Migliori croccantini per gatti 2024: Guida alla scelta

Migliori croccantini per gatti 2024: Guida alla scelta cover
Foto di repertorio

Se hai un gatto, sai bene quanto sia importante scegliere il cibo più adatto a lui, per garantirgli una crescita sana e un benessere quotidiano. Tra le varie opzioni disponibili sul mercato, i croccantini sono una delle più pratiche e apprezzate. Ma quali sono i migliori croccantini per gatti del 2024? E come scegliere le crocchette in base alle esigenze di Micio? In questo articolo ti daremo tutte le risposte che cerchi, con una classifica e una guida all’acquisto delle migliori crocchette per gatti 2024.

Indice

Perché scegliere i croccantini per gatti?

Ciotola con croccantini per gatti

I croccantini per gatti sono un tipo di cibo secco, composto da piccoli bocconcini croccanti, che si conservano a lungo e si possono somministrare facilmente al tuo micio. Rispetto al cibo umido, i croccantini offrono alcuni vantaggi, tra cui:

  • Sono più economici e duraturi: non si deteriorano facilmente e si possono acquistare in grandi quantità.
  • Sono più igienici e pratici: non sporcano la ciotola e non richiedono una conservazione in frigorifero.
  • Sono più appetibili e vari: offrono diversi gusti che stimolano il palato del gatto.
  • Sono benefici per la salute orale di micio: favoriscono la pulizia dei denti e la prevenzione del tartaro.

Tuttavia, al contrario del cibo umido, i croccantini sono:

  • Meno idratanti e nutrienti, poiché contengono meno acqua e proteine rispetto al cibo umido.
  • Più calorici e grassi, in quanto contengono più carboidrati e oli vegetali rispetto al cibo umido.
  • Più soggetti a contenere additivi e sostanze artificiali, perché richiedono una maggiore lavorazione e conservazione.

Per questi motivi, è consigliabile alternare i croccantini per gatti con il cibo umido, per garantire al tuo micio una dieta varia e completa. Inoltre, è importante assicurarsi che il gatto abbia sempre a disposizione dell’acqua fresca e pulita, per evitare il rischio di disidratazione e problemi renali.

Come scegliere i croccantini migliori per gatti

Gatto con il cappello da cuoco

Prima di entrare nel dettaglio delle marche e dei prodotti, vediamo quali sono i criteri da valutare per scegliere i migliori croccantini per i nostri piccoli amici a 4 zampe.

Non tutte le crocchette sono uguali, infatti, e bisogna tenere conto di alcuni fattori che influenzano la qualità e la convenienza del cibo per il nostro gatto.

Esigenze del gatto

Ogni gatto ha delle caratteristiche specifiche, come l’età, lo stato di salute, il peso, che influenzano la scelta delle crocchette. Esistono infatti crocchette per cuccioli, croccantini per adulti, crocchette per gatti sterilizzati, altamente digeribili, per gatti diabetici o con altri disturbi legati all’alimentazione.

È bene quindi consultare il veterinario e scegliere il prodotto più in linea per non trascurare i bisogni di Micio.

Presenza di additivi

Un altro fattore da considerare per scegliere le migliori crocchette per gatti è la presenza di additivi, ossia di sostanze chimiche che vengono aggiunte al cibo per migliorarne il sapore, il colore, la conservazione o la consistenza. Gli additivi possono essere dannosi per il gatto, causando allergie, intolleranze, problemi digestivi o renali.

È quindi preferibile optare per crocchette il più possibile naturali e prive di additivi. Per verificare la presenza di additivi, basta leggere l’etichetta del prodotto e cercare le sigle che li identificano, come E, BHA, BHT, etc.

Rapporto qualità-prezzo

Un altro criterio da valutare quando si scelgono i croccantini per gatti è il rapporto qualità-prezzo, ossia il costo del cibo in relazione alla qualità.

È importante confrontare i prezzi dei croccantini per gatti, ma non solo. Bisogna anche valutare la qualità del prodotto, la quantità e la durata della confezione, e il gradimento del gatto. A volte, infatti, può convenire spendere un po’ di più per un prodotto di maggiore qualità, che offre maggiori benefici al nostro piccolo amico a quattro zampe e minori sprechi.

Percentuale di carne o pesce

Un ultimo elemento da tenere in considerazione per effettuare la scelta migliore di crocchette per gatti è la percentuale di carne o di pesce, che determina la composizione e il valore nutrizionale del cibo.

Il gatto è un animale carnivoro, che ha bisogno di una buona dose di proteine animali per mantenersi in forma e in salute. È quindi importante che i croccantini abbiano una buona percentuale di carne, che può essere di vario tipo, come pollo, tacchino, manzo, pesce, etc. La carne deve essere di qualità, possibilmente fresca o disidratata, e non derivata da scarti o sottoprodotti.

Oltre alla carne, le crocchette devono contenere anche altri ingredienti, come cereali e verdure, che apportano carboidrati, fibre, vitamine e minerali, per una dieta equilibrata e completa. È bene però che questi ingredienti siano in minor quantità rispetto alla carne, e che siano ben tollerati dal gatto, evitando quelli che possono causare allergie o intolleranze, come il grano, il mais, la soia, etc.

Ingredienti da cercare nelle crocchette per gatti

Ingredienti dei croccantini per gatti

Le crocchette per gatti dovrebbero essere formulate per fornire loro una dieta bilanciata e completa. Ecco alcuni ingredienti che dovrebbero essere presenti:

  • Proteine di alta qualità: i croccantini per gatti dovrebbero essere ricchi di proteine di alta qualità provenienti da fonti come carne di pollo, manzo, pesce o altre fonti di carne.
  • Grassi sani: i grassi sono una fonte essenziale di energia per i gatti. Gli acidi grassi omega-3 e omega-6 sono particolarmente importanti per la salute della pelle e del pelo.
  • Vitamine e minerali: le crocchette dovrebbero contenere una varietà di vitamine e minerali essenziali per la salute generale del gatto.
  • Fibre: le fibre sono importanti per la salute digestiva di Micio e possono provenire da fonti come la polpa di barbabietola o la fibra di pisello.
  • Taurina: la taurina è un aminoacido essenziale per i gatti, quindi è importante che sia presente nei croccantini.

Ingredienti da evitare

  • Cereali e carboidrati in eccesso: i gatti sono carnivori e non necessitano di grandi quantità di carboidrati nella loro dieta. Gli ingredienti come il mais, il frumento o la soia possono essere presenti, ma non dovrebbero costituire la maggior parte della dieta.
  • Coloranti artificiali e conservanti: gli ingredienti artificiali possono causare problemi di salute a lungo termine nei gatti, quindi è meglio evitarli quando possibile.
  • Prodotti di scarsa qualità: gli ingredienti di bassa qualità, come sottoprodotti di pollo non specificati, possono essere meno digeribili e fornire meno nutrimento rispetto alle fonti di proteine di alta qualità.
  • Zuccheri aggiunti: gli zuccheri aggiunti sono inutili nella dieta dei gatti e possono contribuire all’obesità e a problemi di salute correlati.
  • Sale eccessivo: troppo sale può portare a problemi di salute come l’ipertensione nei gatti, quindi è meglio scegliere cibi con un tenore di sale moderato.

Assicurati sempre di leggere attentamente l’etichetta degli ingredienti per assicurarti di scegliere un’alimentazione equilibrata e di alta qualità per il tuo animale domestico. Se hai dubbi o domande specifiche, consulta il tuo veterinario di fiducia.

Le tipologie di crocchette per gatti

Alimenti completi e alimenti complementari

Gli alimenti completi sono formulati per fornire al gatto tutti i nutrienti essenziali di cui ha bisogno per una dieta equilibrata. Queste crocchette sono progettate per essere l’unica fonte di nutrizione per Micio e sono bilanciate per soddisfare i suoi fabbisogni giornalieri.

D’altra parte, gli alimenti complementari sono pensati per integrare la dieta del gatto e non forniscono tutti i nutrienti necessari per sostenerlo da soli. Sono solitamente utilizzati come snack o come parte di una dieta mista che include anche alimenti umidi.

Crocchette per gatti con esigenze specifiche

Le crocchette per gatti con esigenze specifiche sono progettate per soddisfare le particolari necessità dietetiche di alcuni felini.

Croccantini per gatti sterilizzati

Toto Holistic Sterilgatto
a partire da:
10,40 €
2,30 €
8,10 €
Scopri di più

Croccantini monoproteici per gatti

Brit Care Indoor Pollo Fresco Grain Free per Gatti
a partire da:
8,90 €
8,30 €
0,60 €
Scopri di più

Croccantini grain free

Canagan Scottish Salmon per Gatti
a partire da:
10,50 €
0,10 €
10,40 €
Scopri di più
Canagan Country Game per Gatti
a partire da:
11,50 €
0,10 €
11,40 €
Scopri di più

Croccantini per gatti kitten

Croccantini per gatti anziani

Croccantini per diete veterinarie

Croccantini Renal

Croccantini Urinary per gatti

Hill's c/d al Pollo Prescription Diet Feline
a partire da:
10,50 €
1,00 €
9,50 €
Scopri di più
Toto Diet Urinary Gatto
a partire da:
10,32 €
2,06 €
8,26 €
Scopri di più

Croccantini per gatti allergici

Hill's z/d Low Allergen Prescription Diet Feline
a partire da:
36,00 €
3,60 €
32,40 €
Scopri di più

Croccantini per gatti diabetici

Hill's m/d Prescription Diet Feline
Hill’s Prescription Diet

Hill’s m/d Prescription Diet Feline

a partire da:
33,00 €
3,30 €
29,70 €
Scopri di più
Toto Diet Diabetic Gatto
a partire da:
12,40 €
Scopri di più

Croccantini gastrointestinal gatto

Toto Diet Gastrointestinale Gatto
a partire da:
10,90 €
2,60 €
8,30 €
Scopri di più

Come conservare le crocchette per gatti?

Gatto in mezzo alle scatole di croccantini

È importante conservare bene i croccantini di Micio per mantenerli gustosi e nutrienti. Se li lasci esposti all’aria, all’umidità o al sole, possono rovinarsi e accumulare muffe e batteri fastidiosi e diventare poco sicure da mangiare.

Ecco alcuni consigli informali su come farlo:

  • Dopo ogni utilizzo, chiudi bene la busta oppure trasferisci i croccantini in un contenitore ermetico, pulito e asciutto.
  • Evita che le crocchette rimangano esposte all’aria.
  • Conserva i croccantini in un luogo fresco e asciutto per tenerli lontano dalla luce diretta del sole.
  • Non mescolare mai le vecchie crocchette con quelle nuove per evitare la contaminazione.
  • Cerca di non acquistare confezioni eccessive, perché potrebbero scadere prima che il gatto le finisca.
  • Controlla sempre la data di scadenza e non dare al tuo micio niente di scaduto.
  • Lascia le crocchette nella ciotola di Micio per un massimo di un giorno, per evitare l’accumulo di polvere, insetti o saliva.
  • Pulisci la ciotola di Micio regolarmente con acqua e sapone per tenerla pulita da eventuali residui di cibo.

Seguendo questi semplici trucchetti, le crocchette del tuo gatto rimarranno fresche, sicure e nutrienti per più tempo.

Posso conservare le crocchette per gatti in frigorifero?

Conservare le crocchette per gatti nel frigorifero non è consigliato e potrebbe non essere necessario. Le crocchette per gatti sono generalmente prodotte per essere conservate a temperatura ambiente, e il freddo del frigorifero potrebbe influire sulla loro consistenza e gustosità, rendendole meno appetibili per il tuo micio.

Inoltre, mettere le crocchette nel frigorifero potrebbe esporle a umidità e condensa, il che potrebbe favorire la formazione di muffe o batteri.

Se vuoi conservare le crocchette in modo ottimale, segui piuttosto i consigli standard di conservazione, come chiudere bene la confezione dopo ogni utilizzo, conservarle in un luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce diretta del sole e rispettare la data di scadenza riportata sulla confezione.

Come posso capire se le crocchette sono andate a male?

Ci sono diversi segni che possono indicare che le crocchette per gatti sono andate a male:

  • Odore sgradevole: se le crocchette emanano un odore strano, sgradevole o pungente, potrebbe essere un segno che sono andate a male.
  • Aspetto alterato: controlla visivamente le crocchette. Se presentano muffe, cambiamenti di colore evidenti o una consistenza insolita (come diventare appiccicose o molli), potrebbe essere un segno di deterioramento.
  • Gusto alterato: se il tuo gatto sembra rifiutare le crocchette o mostra segni di malessere dopo averle mangiate, potrebbe indicare che hanno perso la loro freschezza o si sono deteriorate.
  • Data di scadenza: controlla la data di scadenza riportata sulla confezione. Se le crocchette sono scadute, è meglio non darle al tuo gatto, anche se sembrano buone.
  • Presenza di insetti o parassiti: se noti la presenza di insetti, parassiti o altri organismi indesiderati nella confezione delle crocchette, è un chiaro segno che sono state compromesse e non dovrebbero essere date al tuo gatto.

Se sospetti che le crocchette siano andate a male, è meglio essere cauti e non darle al tuo gatto. È sempre meglio optare per crocchette fresche e di alta qualità per garantire la salute e il benessere del tuo amico felino.

Quanto tempo durano le crocchette per gatti una volta aperte?

La durata delle crocchette per gatti una volta aperte dipende da diversi fattori, come il tipo di crocchette, le condizioni di conservazione e l’ambiente in cui vengono mantenute. Tuttavia, in generale, le crocchette per gatti possono rimanere fresche e commestibili per diverse settimane o mesi dopo l’apertura della confezione, a condizione che siano conservate correttamente.

Leggi sempre le indicazioni riportate dal produttore sull’etichetta del prodotto.

Qual è la razione giusta di crocchette per gatti?

Gatto pelo rosso

La razione giusta di crocchette per gatti dipende da vari fattori, come l’età, il peso, il livello di attività e lo stato di salute del tuo felino. In generale, puoi seguire queste indicazioni:

  • Un gatto adulto ha un fabbisogno calorico tra le 45 e le 60 kcal per chilo di peso.
  • Un gatto cucciolo ha bisogno di più calorie e proteine per crescere bene e dovrebbe mangiare il 30% in più di un gatto adulto. La razione giornaliera può essere divisa in 3 o 4 pasti al giorno.
  • Un gatto anziano ha un metabolismo più lento e un minor appetito e dovrebbe mangiare il 20% in meno di un gatto adulto. La razione giornaliera può essere divisa in 2 o 3 pasti al giorno e integrata con cibo umido per favorire l’idratazione.
  • Un gatto sterilizzato ha un rischio maggiore di ingrassare e di sviluppare problemi urinari e dovrebbe mangiare crocchette specifiche per gatti sterilizzati, con meno grassi e più fibre. La razione giornaliera può essere ridotta del 10-20% rispetto a un gatto non sterilizzato.

Quali sono le migliori crocchette per gatti del 2024? TOP 10

Ecco quindi la classifica di Robinson Pet Shop delle migliori crocchette per gatti 2024:

  1. Canagan Free Run Turkey Dental per Gatti
Canagan Free Run Turkey Dental per Gatti
a partire da:
9,50 €
0,10 €
9,40 €
Scopri di più

2. Canagan Scottish Salmon per Gatti

Canagan Scottish Salmon per Gatti
a partire da:
10,50 €
0,10 €
10,40 €
Scopri di più

3. Essentia Adult Sensible Anatra e Coniglio Grain Free per Gatti

4. Brit Care Sensitive Insetti e Aringa Grain Free per Gatti

Brit Care Sensitive Insetti e Aringa Grain Free per Gatti
a partire da:
8,90 €
2,60 €
6,30 €
Scopri di più

5. Canagan Country Game per Gatti

Canagan Country Game per Gatti
a partire da:
11,50 €
0,10 €
11,40 €
Scopri di più

6. Amanova Adult al Pesce per Gatti

Amanova Adult al Pesce per Gatti
a partire da:
17,95 €
1,75 €
16,20 €
Scopri di più

7. Brit Premium Sterilized Salmone Per Gatti

Brit Premium Sterilized Salmone Per Gatti
a partire da:
4,40 €
1,20 €
3,20 €
Scopri di più

8. Essentia Adult Beauty al Pesce Grain Free per Gatti

9. Acana Grasslands per Gatto

Acana Grasslands per Gatto
a partire da:
8,20 €
3,30 €
4,90 €
Scopri di più

10. Acana Pacifica per Gatto

Acana Pacifica per Gatto
a partire da:
7,90 €
7,80 €
0,10 €
Scopri di più

© Riproduzione Riservata