Royal Canin V-Diet Gastro Intestinal Gatto Busta

Cod. ROY0139
  • Non disponibile
Royal Canin V-Diet Gastro Intestinal Gatto Busta
Royal Canin V-Diet Gastro Intestinal Gatto Busta
Indice qualitativo Rapporto qualità prezzo

Alimento dietetico per soggetti affetti da patologie gastrointestinali. Altamente nutriente e digeribile, aiuta anche a regolarizzare il transito intestinale.

Maggiori dettagli
Formato
Quantità
Prezzo
Acquista
ROY0139
85 g
Disponibilità terminata
1,25 €

Ulteriori sconti sul totale carrello

-2% oltre 120 €-3% oltre 180 €-5% oltre 250 €

(*) prezzo promozionale, escluso 2-3-5% di sconto

image background product
Informazioni prodotto

La linea V-Diet cane e gatto, apice della tecnologia Royal Canin, è una gamma completissima di alimenti secchi e umidi per la soluzione di problematiche e patologie specifiche dietro indicazione veterinaria.

Alimento dietetico per soggetti affetti da patologie gastrointestinali. Altamente nutriente e digeribile, aiuta anche a regolarizzare il transito intestinale.

Vuoi conoscere le motivazioni alla base dei nostri punteggi Qualità? Contatta il nostro servizio clienti!

Scheda tecnica
Patologia Disturbi Gastrointestinali

Riferimenti Specifici

mpn
7008
Nuovo prodotto

Carni e derivati, cereali, oli e grassi, sottoprodotti di origine vegetale, sali minerali, lieviti, zuccheri. Ingredienti a elevata digeribilità: sottoprodotti di pollo e di maiale, farina di mais, miscela di amido di mais.

Proteina grezza: 8,0% - Oli e grassi grezzi: 5,6% - Ceneri grezze: 1,8% - Fibra grezza: 0,24% - Umidità: 80,0% - Sodio: 0,12% - Potassio: 0,18% - Acidi grassi: omega3: 0,21%, omega6: 1,4% - Energia metabolizzabile: 955,0 kcal/kg.

ADDITIVI (per kg): Additivi nutrizionali: Vitamina D3: 330 UI, Ferro (3b103): 7 mg, Iodio (3b202): 0,4 mg, Rame (3b405, 3b406): 3,3 mg, Manganese (3b502, 3b503, 3b504): 2,2 mg, Zinco (3b603, 3b605, 3b606): 22 mg - Additivi tecnologici: Clinoptilolite di origine sedimentaria: 2 g.

Per maggiori informazioni in merito alla composizione degli alimenti ed al loro corretto razionamento si consiglia di rivolgersi al proprio Veterinario di fiducia.